Аrias
Duo's...
Opera's
Cantates
Componisten
Switch to English

Duet: Scuoti quella fronda di ciliegio

Componist: Puccini Giacomo

Opera: Madama Butterfly

Rol: Madame Butterfly (Sopraan)

Rol: Suzuki (Mezzo)

Download gratis partituren: "Scuoti quella fronda di ciliegio" PDF

BUTTERFLY
Bianca, bianca...
il vessillo Americano delle stelle...
Or governa per ancorare.
prende sul tavolino un cannocchiale e corre sul terrazzo ad osservare
tutta tremante per l'emozione, appunta il cannocchiale verso il porto e dice a Suzuki:

Reggimi la mano ch'io ne discerna il nome,
Il nome, il nome.
Eccolo: Abramo Lincoln!
dà il cannocchiale a Suzuki e rientra nella stanza in preda a una grande esaltazione
Tutti han mentito! tutti, tutti!
sol io lo sapevo, sol io che l'amo.
a Suzuki
Vedi lo scimunito tuo dubbio?
È giunto! è giunto!
è giunto! proprio nel punto
che ognun diceva: piangi e dispera...
Trionfa il mio amor! il mio amor;
la mia fe' trionfa intera:
ei torna e m'ama!
giubilante, corre sul terrazzo
a Suzuki che l'ha seguita sul terrazzo

Scuoti quella fronda di ciliegio
e m'innonda di fior.
Io vo' tuffar nella pioggia odorosa
l'arsa fronte.
singhiozzando per tenerezza

SUZUKI
calmandola
Signora, quetatevi... quel pianto...

BUTTERFLY
ritorna con Suzuki nella stanza
No, rido, rido!
Quanto lo dovermo aspettar?
Che pensi? Un'ora!

SUZUKI
Di più!

BUTTERFLY
Due ore forse.
aggirandosi per la stanza
Tutto, tutto sia pien di fior,
come la notte è di faville.
accenna a Suzuki di andare nel giardino
Va pei fior.

Suzuki si avvia; giunta sul terrazzo si rivolge a Butterfly.

SUZUKI
dal terrazzo
Tutti i fior?

BUTTERFLY
a Suzuki gaiamente
Tutti i fior, tutti, tutti.
Pesco, viola, gelsomin,
quanto di cespo, o d'erba, o d'albero fiorì.

SUZUKI
nel giardino ai piedi del terrazzo
Uno squallor d'inverno sarà tutto il giardin!
coglie fiori nel giardino

BUTTERFLY
Tutta la primavera voglio che olezzi qui.

SUZUKI
dal giardino
Uno squallor d'inverno sarà tutto il giardin.
appare ai piedi del terrazzo con un fascio di fiori che sporge a Butterfly
A voi signora.

BUTTERFLY
prendendo i fiori dalle mani di Suzuki
Cogline ancora.
Butterfly dispone i fiori nei vasi, mentre Suzuki scende ancora nel giardino.

SUZUKI
dal giardino
Soventi a questa siepe veniste a riguardare
lungi, piangendo nella deserta immensità.

BUTTERFLY
Giunse l'atterso, nulla più chiedo al mare;
diedi pianto alla zolla, essa i suosi fior mi dà.

Bimba dagli occhi pieni di malia. Benjamin Pinkerton (Tenor) Madame Butterfly (Sopraan). Madama Butterfly. PucciniDolce notte! Quante stelle. Benjamin Pinkerton (Tenor) Madame Butterfly (Sopraan). Madama Butterfly. PucciniIo so che alle sue pene. Benjamin Pinkerton (Tenor) Suzuki (Mezzo) Sharpless (Bariton). Madama Butterfly. PucciniStolta paura. Benjamin Pinkerton (Tenor) Madame Butterfly (Sopraan). Madama Butterfly. PucciniViene la sera. Benjamin Pinkerton (Tenor) Madame Butterfly (Sopraan). Madama Butterfly. PucciniVieni amor mio. Benjamin Pinkerton (Tenor) Madame Butterfly (Sopraan) Goro (Tenor). Madama Butterfly. PucciniVogliatemi bene. Benjamin Pinkerton (Tenor) Madame Butterfly (Sopraan). Madama Butterfly. PucciniAh! quegli occhi. Mario Cavaradossi (Tenor) Tosca (Sopraan). Tosca. PucciniMario Mario son qui!. Mario Cavaradossi (Tenor) Tosca (Sopraan). Tosca. PucciniEd or fra noi parliam da boni amici. Baron Scarpia (Bariton) Tosca (Sopraan). Tosca. Puccini