Аrias
Duo's...
Opera's
Cantates
Componisten
Switch to English

Aria: Son la vecchia Madelon

Componist: Giordano Umberto

Opera: Andrea Chénier

Rol: Madelon (Mezzo)

Download gratis partituren: "Son la vecchia Madelon" PDF
Tutti, innanzi alla vecchia, lasciano il passo. È una cieca, che, appoggiata alle spalle di un fanciullo di quindici anni, si avvicina lentamente alla tavola mutata in altare della patria.

MADELON
Son la vecchia Madelon.
Mio figlio è morto; avea nome Roger;
morì alla presa della Bastiglia;
il primo suo figlio ebbe a Valmy
galloni e sepoltura.
Ancora pochi giorni, e io pur morrò.
spinge dolcemente innanzi a sè il fanciullo, presentandolo
È il figlio di Roger.
L'ultimo figlio, l'ultima goccia
del mio vecchio sangue.
Prendetelo!
Non dite che è un fanciullo.
È forte... Può combattere
e morire!
In sì barbara sciagura. Arsace. Semiramide. RossiniDi tanti palpiti. Tancredi. Tancredi. RossiniPer tutto il timore perigli m'addita. Valentiniano. Ezio. HändelÉ amore un ladroncello. Dorabella. Così fan tutte. MozartAll'afflitto è dolce il pianto. Sara, Duchess of Nottingham. Roberto Devereux. DonizettiVorrei poterti amar il cor ti vorrei dar. Medoro. Orlando. HändelChi è nato alle sventure. Trasimede. Admeto. HändelGerechter Gott!. Adriano. Rienzi. WagnerLe vincende della sorte hanno sempre un novo aspetto. Demetrio. Berenice. HändelNel suo sangue, e nel tuo pianto. Matilda. Ottone. Händel
Wikipedia
Andrea Chénier is een opera geschreven door Umberto Giordano. Het libretto is van de hand van Luigi Illica.
Het verhaal is geïnspireerd op het leven van de Franse dichter André Chénier die tijdens de terreurperiode van de Franse Revolutie werd geëxecuteerd. De eerste uitvoering vond plaats in Teatro alla Scala te Milaan op 28 maart 1896
Andrea Chénier bestaat uit vier akten.